GIANNINO FERLIN

Giannino Ferlin (Trecenta – Rovigo, 1951)

_______________________________________

Giannino Ferlin nasce nel 1951 in provincia di Rovigo, dove attualmente vive e lavora. La sua attività si può dividere in due momenti: un primo periodo cha va dai primi anni Settanta fino alla fine degli anni Novanta e un secondo periodo dal 2004 fino ad oggi.

Il primo periodo è caratterizzato da una ricerca sia stilistica che espressionistica imperniata sul significato esistenziale dell’uomo. Partendo da composizioni caratterizzate da un’intensa drammaticità la sua Arte si sviluppa, intorno alla metà degli anni Ottanta, attraverso soggetti figurativi fantastici in cui emergono valori simbolici e surreali. I diversi studi realizzati con la tecnica dei pastelli su carta approdano pian piano all’utilizzo dell’olio su tela, con opere di dimensioni sempre più grandi.

Dopo una lunga sospensione dell’attività è nel 2004 che Ferlin riprende a dipingere, ripartendo dagli elementi primari e di sintesi dell’astrazione. I progetti di questo secondo periodo si esprimono nelle serie Free rational colors (2006), Archaic emotions (2007), Chromatic codes (2008), My time (2012), Ai confini dell’infinito (2016) e Il gesto – Forma e colori del 2019. Ciascuna opera di Giannino Ferlin nasce sempre da un primo progetto realizzato attraverso l’utilizzo dei pastelli su carta che si sviluppa, attraverso la tecnica dell’acrilico, in dipinti su tele quadrate, forma prediletta dall’Artista. Nel corso del tempo l’Artista ha partecipato e allestito mostre personali e collettive in spazi pubblici e privati, partecipando inoltre a fiere di settore. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.
Nel 2013 l’Artista ha esposto in occasione della personale Giannino Ferlin. My Time (MADE4ART, Milano) realizzata in occasione della Nona edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani. Nel mese di gennaio 2020 si svolgerà un’importante mostra a lui dedicata presso la sede di MADE4ART.

 

Contattaci per ricevere informazioni sulle opere
CONTATTI
email: info@made4expo.it
t. +39 02 39813872 | m. +39 339 8285555 | m. +39 339 2202749

Ritiro o consegna a Rovigo gratuita. Per spedizioni in altre località sono previste le spese di spedizione (preventivo su richiesta).
In caso di spedizione in Paesi Extra EU sono aggiungersi alle quotazioni sotto indicate eventuali tasse e oneri doganali e se prevista l’Iva del Paese di destinazione.
Dal 16 al 31 gennaio 2020 una selezione di opere dell’Artista sarà esposta presso la sede di MADE4ART (via Voghera 14, Milano)

Trascina il cursore del mouse per leggere il titolo dell’opera – Clicca sull’immagine dell’opera per ingrandirla

OPERE DELLA SERIE
CHROMATIC CODES, 2008

Tecnica e dimensioni: acrilico su tela, 100×100 cm
Le opere sono presentate senza cornice
Quotazione
euro 2.300 per ciascuna opera
Trascina il cursore del mouse sull’immagine per visionare il titolo – Clicca sull’immagine dell’opera per ingrandirla

     
       

 

OPERE DELLA SERIE
MY TIME, 2012


Tecnica e dimensioni:
tecnica mista su tela, 100×100 cm
Le opere sono presentate senza cornice
Quotazione
euro 2.300 per ciascuna opera
Trascina il cursore del mouse sull’immagine per visionare il titolo – Clicca sull’immagine dell’opera per ingrandirla

       
      

 

OPERE DELLA SERIE
IL GESTO – FORMA E COLORI, 2019

Tecnica e dimensioni: acrilico su tela, 30×30 cm
Le opere sono presentate senza cornice
Quotazione
euro 1.200 per ciascuna opera

               
               
            
               
             

 

Selected exhibitions
____________________________

Giannino Ferlin. My Time, a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni | MADE4ART – Milano | 5 – 22 ottobre 2013
Evento organizzato in occasione della Nona Giornata del Contemporaneo promossa da
AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani

Mostra personale di Giannino Ferlin, a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni | MADE4ART – Milano | 16 – 31 gennaio 2020